Yoga a casa, istruzioni per l’uso

Praticare yoga da casa ha dei grandi vantaggi e senza falsa modestia, io che sono arrivata tardi, non ho avuto bisogno di nessun virus per saperlo.
Nei 10 anni da insegnante in classe, ripetevo ai miei studenti in classe che la pratica a casa è la cosa più importante. Allora come adesso. vediamo l’importanza di creare l’ambiente adeguato, con alcuni elementi chiave per creare uno spazio piacevole e che sostenga i nostri sforzi.  casa.

Scegli uno spazio speciale

Pensa bene a dove  puoi creare uno spazio yoga speciale solo per te. È meglio se si tratta di una stanza o un’area della casa in cui sarai relativamente tranquillo e indisturbato.

Non deve essere grande ma un luogo in cui ti senti totalmente a tuo agio.

Seduta

Puoi fare yoga quasi ovunque ma prenditi il tempo di scegliere un tappetino di qualità. Ricorda che questo è il tuo spazio sacro, una volta che sali sul tuo tappeto, stai cercando lo spazio sacro dentro di te. Se vuoi usare una sedia, ho quella giusta per te.

Spazio

Rendi lo spazio gradevole e speciale, con i tuoi oggetti di valore spirituale o con cose che ami. Scegli una luce adeguata o delle candele, fa che il tuo spazio sia accogliente: è parte della tua pratica prendertene cura.

Musica

Scegli dei mantra per proteggere e rilassare la mente e predisporti alla pratica o musiche che ti aiutino a creare la giusta atmosfera.

Profumo

Scegli incenso o oli essenziali che favoriscano lo stato di calma che predispone e sostiene la tua pratica yoga.

Se hai bisogno di una guida, contattami.
Ti accompagno nella scelta di tutto quello che ti serve per il tuo spazio sacro.
Yoga Boutique Mala Spirit Teos Hjam

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email