Workshop, Seminari, Kriya Yoga

Il KRIYA YOGA è l’arte scientifica della vera e perfetta realizzazione del divino.

Gli Yoga Siddha e gli psicologi moderni concordano su cosa ci fa perdere la felicità: la causa sono i movimenti che nascono dalla mente subconscia, le memorie, le abitudini, le paure, ciò che ci piace e ciò che non ci piace, ogni tipo di emozione. Ecco perché i saggi dicono che stiamo sognando con gli occhi aperti. Di mattina e iniziamo a sognare: dov’è il mio caffè, dov’è la mia sigaretta, non voglio andare al lavoro, odio quel lavoro. Ogni giorno, la stessa cosa. Da dove vengono questi sogni ad occhi aperti? Gli psicologi e gli yogi concordano sul fatto che vengono dalla mente subconscia, il termine sanscrito per questi movimenti è Samskara.

Pensate a un momento felice della vostra vita, magari il vostro matrimonio. Molti pensano che sia il giorno più felice della vita e anche se lo fosse, facilmente qualcosa ci è venuto in mente, una serie di domande: è la scelta giusta? posso passare la vita con questa persona? Come una nuvola che oscura il sole, la felicità è già svanita. Se osserviamo la mente, produce continuamente queste nuvole sotto forma di dubbio, rabbia, desiderio, giudizio, paura, così tanti pensieri negativi. Ecco perché Patanjali definisce lo yoga come il processo di pulizia della mente dai Samskara, i movimenti che nascono dal subconscio. Ovvero ripulirli dall’egoismo, l’abitudine di identificarsi con i pensieri negativi.

Un pensiero deprimente arriva nella mente e cosa succede? Lo tratteniamo. Un pensiero di paura arriva e lo tratteniamo. Siamo come gente davanti alla televisione, assorbita dallo spettacolo. Solo dopo che è finito lo spettacolo ci rendiamo conto che toh, abbiamo anche una vita.

Noi siamo il testimone, non solo della nostra stessa vita, ma se ci spostiamo ancora un po’ siamo testimoni dell’universo. I Siddha non hanno solo analizzato la condizione umana, hanno fornito le indicazioni per guarirci.

Il Kriya Yoga di Babaji è un sistema verificato che sviluppa capacità in tutti i piani dell’esistenza:

  • fisico
  • vitale (emotivo)
  • mentale
  • intellettuale
  • spirituale

E’ stata riportata ai nostri tempi come una sintesi dei 18 insegnamenti siddha da un grande maestro dell’India: Babaji Nagaraj, ed include una serie di tecniche che si apprendono tramite una serie di iniziazioni.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email