Fare Yoga: alcune premesse

La disciplina dello Yoga ci offre una serie di tecniche e modelli per liberarci dalla sofferenza e risvegliare la coscienza e le nostre capacità assopite.

Come?

Fare Yoga coinvolge corpo, mante e respiro in processo di fusione consapevole. Tramite le asanas iniziamo ad accordare questi tre aspetti.

Le asanas inducono una maggiore consapevolezza del corpo e della sua condizione, che si unisce al controllo del respiro e all’esercizio della concentrazione.

La pratica consente di superare gradualmente limiti e resistenza del corpo, rinforza le articolazioni migliorando l’elasticità di nervi e muscoli.

Il metodo da applicare in ogni posizione è la ricerca della tensione senza sforzo, seguita dal rilassamento consapevole.

Shtira sukham asanam

L’asana è stabile e comoda / solida e piacevole

Tutto questo avviene nel corpo, apparentemente. In realtà ci permette di fare esperienza di tutto quello che siamo, oltre il corpo fisico.

In particolare, una sequenza completa e integrale come Le 18 Posture di Rilassamento e Ringiovanimento ha una serie di benefici, verificabili, a più livelli.

Il primo effetto è quello di un rilassamento generale, seguito da un senso di benessere dato da un maggiore equilibrio di corpo e metabolismo. Vengono eliminate gradualmente le tossine dal corpo fisico, dal corpo sottile e dalla mente. Questo permette di raggiungere gradualmente lo stato di meditazione che passa attraverso l’immobilità di corpo e mente.

Questo processo ha degli effetti ancora più profondi, poiché risveglia la coscienza e le facoltà latenti in ogni uno di noi. Ci permette di sviluppare il distacco dalle influenze esterne, che lascia spazio alla consapevolezza della nostra natura divina.

Festa del Benessere Olistico a Brembate, parco di Villa Tasca

Seconda edizione per la festa del Benessere in Villa Tasca a Brembate.

LOCANDINA FESTA BEN-ESSERE 2016 (25.5)-1
Festa del Benessere a Brembate in villa tasca – edizione 2016

Discipline olistiche, conferenze, esibizioni, pratiche per la cura di corpo, mente e spirito.

Yoga tutto il giorno per bambini e adulti nell’area parco, a cura di Kriya Yoga Sangha.

Il programma Yoga della festa su Eventi Yoga

Yoga in Villa Tasca a Brembate

dal 20/06 al 31/07 torna lo Yoga all’aperto
Nel Parco di villa Tasca a Brembate: un angolo di verde dedicato al benessere interiore.
(in caso di maltempo le classi si terranno nella palestra di Via Marconi – campo Oriens)

Ogni Lunedì
19.00 – 20.00

Ogni Sabato
8.30 – 9.30

Contributo 15,00€ – per ogni ciclo di 6 sessioni (diurno o serale)

iscrizioni
Ufficio Pro Loco (ritiro tessera)
martedì/mercoledì 16.00 – 18.00
sabato 10.00 – 12.00

informazioni
Biblioteca 035/4816050
Chiara 393.9713419

Caro Yoga, ti scrivo

Caro Yoga, quanto tempo è passato da quando ci siamo conosciuti. Sei stato una palestra e un laboratorio, il mio tempio, il posto sicuro in cui trovare guida e incoraggiamento a crescere.

A un certo punto sei diventato parte della mia vita, e ho visto il tuo lato oscuro. Il lavoro da fare era a volte sporco e difficile, gli insegnanti non erano superuomini come credevo e le parole, la ragione, la mente non erano abbastanza. Non avrei trovato la ricetta della felicità o un gruppo di amici, stavo scoprendo uno spazio ignoto dove le mie regole non funzionavano più. Potevo finalmente essere me, senza essere quello che credevo di me, in una prospettiva liberatoria e carica di opportunità. Continua a leggere Caro Yoga, ti scrivo

Gayatri Mantra

Il Gayatri é una preghiera rivolta all’Intelligenza Universale.
Il suo scopo é quello di accendere il potere del discernimento per permettere all’uomo di analizzarsi e di rendersi conto della sua natura divina.

GAYA vuol dire Essere e insegna la Verità, il principio della vita. E’ necessario accostarsi a questo mantra con dovuta umiltà, reverenza, fede ed amore.
La Gayatri ha anche tre nomi: Gayatri, Savitri e Saraswati.

Gayatri rappresenta i sensi, Savitri è l’energia vitale o prana, ed è il simbolo della verità. Saraswati è la dea del linguaggio e dell’insegnamento, il simbolo della chiarezza intellettuale. Continua a leggere Gayatri Mantra

Yoga, alcune basi teoriche

Yama e Niyama

Sono i principi etico-morali che accompagnano la pratica dello yoga e ne rappresentano le basi

  • Yama sono i principi dharmici di comportamento sociale (i divieti, le cose da non fare)
  • Niyama sono i principi dharmici di comportamento personale (le osservanze, le cosa da fare)

Continua a leggere Yoga, alcune basi teoriche

Yoga in Stanza di Sale

La metafora della stanza di sale: cambiare prospettiva.

Le abitudini, anche quelle che sembrano innocue come andare a una classe yoga, nascondono il pericolo di farci perdere di vista l’obiettivo e la motivazione.

Non si tratta di cercare una prestazione fisica, ma di usare la pratica per favorire  una più attenta e profonda respirazione. Attraverso il respiro cambiamo prospettiva, diventiamo più consapevoli del modo in cui eseguiamo le posture e iniziamo a vedere i nostri schemi mentali. La consapevolezza, allenata, ci permette di individuare e abbandonare gli schemi che non sono funzionali per noi. Continua a leggere Yoga in Stanza di Sale

Il Sognino

Il Sognino è il sacchetto dei buoni sogni: un amuleto per la notte che ha lo scopo di farci fare, e ricordare,  sogni buoni e sereni.

Un Mago e una fata si sono incontrati, Lei ha raccolto gli ingredienti e cuciti in un sacchettino, Lui lo ha incantato…

La magia nasce dalla buona intenzione, vera, pura. Il Sognino dorme con te, sotto il cuscino o appeso vicino alla testa.

Anice stellato, Artemisia e Pietra di Luna