Non fare Yoga

Se non sei pronto prenderti la responsabilità delle tue azioni, non fare yoga. Se non sei pronto a scavare nel tuo passato, a guarire, non fare yoga. Se non sei pronto a lasciar andare le convinzioni degli altri ed  essere forte da solo, non fare yoga. Se vivi una vita non coerente con la vocina dentro di te, non fare yoga. Se non sei pronto a rimuovere gli strati di etichette che ti sei messo addosso, non fare yoga. Ti prego, non provarci neanche. Continua a leggere Non fare Yoga

Mala Spirit, i gioielli con l’anima

I gioielli di Aum Rudraksha Design sono fatti con grani di Rudraksha: rari, costosi e duraturi, utilizzati per secoli da Induisti e Buddisti durante le pratiche spirituali, la meditazione e le offerte alle divinità.

Il potere e la conoscenza degli antichi saggi, sotto forma di mala moderno.

Mala Spirit | Collezione Abundance

Mala Spirit | Collezione Essence

Mala Spirit | Collezione Lightness

Mala Spirit | Collezione Sacred

Che ci sia unione fra noi, per condividere la forza guaritrice di questo sacri semi. Che ci aiutino a restare connessi alla fonte unica della Pura Coscienza.

Non si può dare ciò che non si ha

Si conclude così, dopo cinque anni, l’esperienza dei corsi yoga nella palestra di Capriate, Primo Piano Onda Fitness. Per via dell’affollamento di corsi serali, durante questo ultimo anno ho tenuto solo un corso di mattina, prevalentemente con utenti Senior.

Continua a leggere Non si può dare ciò che non si ha

Rimanere nel flusso

Negli ultimi anni ho stabilizzato la pratica quotidiana, fatta di esercizio modulari di pranayama e dhyana, in cui da un oggetto limitato si sposta la concentrazione a scenari più complessi. Ho fatto esperienza del nostro potere creativo: le immagini che ho lasciato emergere durante questi esercizi sono diventate elementi costitutivi della mia realtà. Continua a leggere Rimanere nel flusso

Benvenuto❤️

A volte mi chiedo: “Come è successo?” Così.

Nel 1997 una serie di eventi mi conduce ad un seminario in cui “la terapeuta guida il partecipante verso una chiarezza certa in relazione al cammino personale da scoprire”.

Dopo qualche anno di ricerche ed esplorazioni della realtà oltre la manifestazione, nel 2003 approdo al sentiero dello Yoga: per una serie di eventi apparentemente casuali inizio a praticare Hatha Yoga con Sadaananda e a conoscere il Raja Yoga attraverso gli scritti e l’esperienza di Gero Salonna.

Nel 2007 ricevo da Arjuna l’iniziazione al Kriya Yoga di Babaji, con queste tecniche inizia una nuova parte del mio viaggio. Dal 2009 sono vicepresidente di Kriya Yoga Sangha e presento la sequenza di posture Kriya Hatha Yoga durante i seminari di iniziazione al Kriya Yoga di Babaji. Dal 2010 condivido e approfondisco i miei studi attraverso l’insegnamento.

Dal 2010 ho l’onore di collaborare con M.G. Satchidananda per la traduzione e la distribuzione di alcune edizioni in italiano dei suoi libri, editi da Babaji’s Kriya Yoga and Publications.

Il viaggio continua.
Grazie a tutti.
Screen Shot 2015-05-12 at 13.01.16